gennaio 14, 2016

Severin RG 2343 Raclette PartyGrill con Pietra Ollare Recensione

Severin RG 2343

Punti di forza

  • Pietra ollare di grandi dimensioni
  • Facile da pulire

Punti da migliorare

Non ne abbiamo riscontrato alcuno


Il PartyGrill Severin RG 2343 è la perfetta fusione tra la praticità della cucina moderna e il rustico della cucina di campagna, infatti vi permetterà di cucinare i vostri piatti su pietra, senza tutti i problemi che comporta accendere un fuoco, ma allo stesso tempo, mantenendo intatto il sapore delle pietanze.

Questo prodotto ha lo stesso funzionamento di una classica piastra elettrica, quindi si basa su una resistenza riscaldabile, ma con una spaziosa superficie in pietra ollare al posto della classica griglia in acciaio. Questo particolare tipo di pietra è adatto e consigliato per una cucina molto magra, non sarà infatti necessario aggiungere grassi di nessun tipo durante la cottura e verrà preservato il gusto genuino della pietanza che si sta cucinando.

Il PartyGrill ci mette a disposizione oltre alla piastra precedentemente citata anche 8 comodi pentolini rettangolari “Raclette” adatti, al formaggio (come suggerisce il nome) ma anche a far fondere o filare altri ingredienti, come ad esempio il cioccolato; o, ancora a scaldare piccole porzioni di salse o di qualunque altro cibo si voglia.

Caratteristiche tecniche Severin RG 2343

La griglia si presenta su due strati, sullo strato superiore troviamo la lastra in pietra sistemata sul suo appoggio e su quello basso gli alloggi per le pentoline; La piastra non è regolabile in altezza, quindi non sarà direttamente possibile alterare il metodo di cottura, ma questo modello mette a disposizione un termostato lineare a scorrimento (un potenziometro per i più tecnici) che vi permetterà di regolare con precisione la temperatura di riscaldamento.

Le componenti del grill sono particolari, esclusa la pietra, si predilige il materiale sintetico, infatti le pentoline e la scocca esterna sono in plastica.
Parlando di manutenzione, le raclette sono facilmente lavabili a mano o in lavastoviglie come se fossero normali pentole, invece la pietra deve necessariamente essere fatta raffreddare e poi deve essere sciacquata con acqua tiepida, categoricamente senza detersivo, in quanto se utilizzato verrebbe assorbito dal materiale e poi rilasciato durante le cotture successive.

Come anticipato la scocca è in plastica ma dà un'ottima sensazione al tatto ed essendo un prodotto tedesco, predilige delle linee pulite ed essenziali. Sul davanti troveremo solamente il termostato e due indicatori luminosi per le fasi del riscaldamento.

A discapito di quello che si possa pensare, la piastra si può facilmente utilizzare senza particolari accorgimenti, anche se qualcuno consiglia di ungere o bagnare la pietra nelle fasi di riscaldamento.
La griglia non raggiungerà quasi mai la temperatura massima, ma, anche se le istruzioni consigliano di aspettare 30 minuti, sarà possibile utilizzarla già dopo circa 10/15 minuti di riscaldamento.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche si parla di una piastra da 1500W, quindi dai consumi contenuti (se si guarda agli altri prodotti di questa nicchia), il peso è di 8KG circa e si presenta con le imponenti dimensioni di 25,5 x 53,8 x 13,5 cm ed una piastra di 50 x 22 cm.

In conclusione

Severin RG 2343 Raclette PartyGrill con Pietra Ollare Recensione
5 (100%) 3 voti
Questa piastra, necessariamente da utilizzare all'esterno, è un ottimo compromesso tra il sapore genuino della cucina su pietra e la comodità di una cottura elettrica. Un accessorio quasi indispensabile per una grigliata con gli amici, ma anche per una tranquilla serata in famiglia.


Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche