Barbecue a Carbonella

tepro 1061 toronto barbecue a carbonella
Tepro 1038 Wichita

Come Scegliere Il Barbecue a Carbonella

Barbecue a Carbonella
5 (100%) 5 voti
Sei un/a tipo/a da barbecue a carbonella, eh! Alcuni ti diranno che sei un purista del barbecue e io sarei totalmente d'accordo. Niente batte il sapore di una grigliata con il carbone. Quando devi comprare un barbecue a carbone, tieni in mente che questo tipo di barbecue deve durare per diversi anni, non solo poche stagioni. Vuoi che sia massiccio, costruito con materiali pesanti e resistenti alla corrosione. Eccoti alcuni aspetti da tenere a mente quando fai la scelta.

Configurazione

Questa è una questione di gusti personali. La maggior parte dei barbecue funzionano indipendentemente, ovvero sono posizionati su un proprio stand o carrello. Un'altra opzione è un barbecue integrato o a muro. Questo tipo si trova in cucine esterne fatte su misura. Se stai costruendo una cucina nel tuo giardino ad esempio, questa opzione fa per te.

Prendersi cura del fuoco

​La maggior parte del carbone brucia in 45-60 minuti. Se hai bisogno di cucinare per più tempo avrai bisogno di aggiungere più carbone. Alcuni barbecue rendono questo processo facile e altri la rendono un'esperienza frustrante. I migliori barbecue a carbone fanno sì che tu possa aggiungere carbone senza dover smontare il grill o rimuovere il cibo dalla grata. Alcune soluzioni comuni sono una porta separata che fornisce accesso alla buca del fuoco oppure sezioni della griglia con cerniera che ti permette di occuparti del fuoco senza rimuovere il cibo dalla grata.

Rimuovere la cenere

​Il carbone quando brucia crea cenere e questa cenere di tanto in tanto deve essere rimossa dal barbecue. Alcuni grill hanno vani porta-cenere facilmente rimovibili. Altri grill hanno scodelle porta-cenere o piatti che sono difficili da rimuovere e sembrano rovesciare cenere ovunque mentre li portiamo verso il cestino della spazzatura.

Materiale della griglia di cottura

​Le griglie del barbecue sono realizzate o in ferro rivestito di porcellana or in acciaio inossidabile. Le prime sono davvero anti-aderenti se utilizzi condimenti opportuni e mantengono più calore dell'acciaio. Questo significa che il cibo si attaccherà meno e avrà più evidenti marcature della griglia. C'è però da notare che le griglie in ferro rivestito devono essere pulite con cura e trattate ogni tanto. D'altro canto, l'acciaio inossidabile ha molte meno qualità culinarie attrattive ed è più costoso del ferro rivestito ma richiede praticamente nessuna manutenzione. In pratica lo spazzoli e via.

Girarrosto

Una delle modalità classiche per grigliare la carne è quella di usare un girarrosto su di una fiamma viva. Si inserisce uno spiedo (una bacchetta rigida di metallo) attraverso il cibo che viene assicurato ad essa attraverso delle pinze metalliche. Lo spiedo viene quindi attaccato at un motore che lentamente gira il cibo in prossimità del fuoco finché non è cotto.

Il vantaggio di questo metodo di cottura è che il cibo cuoce più uniformemente e i succhi rimangono nella carne mentre il cibo viene ruotato. Molti barbecue offrono l'opzione girarrosto ma personalmente preferisco i girarrosti che sono riscaldati usando bruciatori dedicati montati dietro il cibo e non sotto di esso. Questo previene fiammate e permette al cibo di mantenere più succhi.

Garanzia

Questa è facile: più lunga è la garanzia, migliore è di solito il barbecue.

Ti potrebbero anche interessare:

Barbecue a gas
Barbecue elettrico
Barbecue portatile